L’uomo vivo (Inno alla gioia)

Vuoi perché mi sento poco gioioso (ma sarebbe meglio dire: un buono a nulla); vuoi perché durante il caffé filosofico di ieri della bravissima Arianna Rotondo s’è parlato di resurrezione; vuoi, ancora, perché adoro Vinicio Capossela e di questa canzone avevo copiato il testo qui; vuoi quel vuoi, ecco che mentre leggete potete udire L’uomo vivo (Inno alla gioia).
Fatemi sapere cosa pensate di questa canzoncina!

3 pensieri su “L’uomo vivo (Inno alla gioia)

  1. Ciao Cateno,
    sono Linda! Mi dispiace non esser potuta venire oggi per consegnarti il libro, ma non ho potuto lasciare mia madre da sola!Fammi sapere (anche nel mio spaces) quando hai un primo appello di esame, cosicchè verrò a restiturti il testo! Se ti serve prima, fammi sapere anche questo! Comunque il libro l’ho letto, e come tutti quelli del Professore Raciti, l’ho trovato perfetto sotto ogni punto di vista!
    P.S. Questa canzone mi piace parecchio… A presto!

  2. Certo, cara Linda! Come se il problema fosse stato quello di tornare il libro a Cateno! Il problema è stato saltare l’ultima, bellissima, accorata e partecipata lezione del prof. Raciti!!
    Ma avevi ottimi motivi.
    E scherzo, naturalmente!
    A presto.

    Caro Cateno,
    la canzone è molto bella. E triste, per me.
    Quel che penso di te, lo sai già. Basta leggere un po’ e ti sentirai meglio… su, Cateno!
    A presto,
    Davide

  3. “Non crede ai suoi occhi
    non crede alle sue orecchie
    nemmeno il tempo di resuscitare e subito l’hanno portato a mangiare”
    ..canzone stupena..come Vinicio..

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

:wink: :-| :-x :twisted: :) 8-O :( :roll: :-P :oops: :-o :mrgreen: :lol: :idea: :-D :evil: :cry: 8) :arrow: :-? :?: :!: