Archivi tag: wordpress

Problema con le thumbnails di NextGen Gallery

Dopo l’ultimo aggiornamento di NextGen Gallery ho avuto un piccolo problema con le thumbnails. Al posto di queste nel sito campeggiava un messaggio di errore e se andavo nelle gallerie di immagini per modificare le thumbnails mi comparivano dei messaggi di questo genere:

Warning: Division by zero in /htdocs/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/gd.thumbnail.inc.php on line 282

Warning: Division by zero in /htdocs/arilankin/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/gd.thumbnail.inc.php on line 295

Warning: imagecreatetruecolor() [function.imagecreatetruecolor]: Invalid image dimensions in /htdocs/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/gd.thumbnail.inc.php on line 428

Warning: Division by zero in /htdocs/wp-content/plugins/nextgen-gallery/admin/edit-thumbnail.php on line 42

Ovviamente ho cercato di capire dove stava il problema; ho scartabellato anche sul web ma in italiano non ho trovato niente. Tuttavia la soluzione è stata semplice: neanche un minuto, a fronte di ore di ricerca. Ho trovato questo post che mi ha permesso di risolvere il problema. Riporto in italiano la procedura, se mai qualcuno dovesse incontrare la stessa difficoltà.

In poche parole si tratta di una limitazione di memoria che si deve ampliare, affinché il plugin possa trovare lo spazio dove allocare queste immagini. Si può procedere in questo modo:

  1. si accede al file /wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/gd.thumbnail.inc. (Questo si può fare in due modi: o tramite l’accesso al database dov’è installato wordpress, oppure andando sul pannello di controllo del sito e poi plugin —> nextgen gallery —> modifica —>nextgen-gallery/lib/gd.thumbnail.inc.php, sulla lista a destra.);
  2. togliere le // davanti all’istruzione @ini_set(‘memory_limit’, ’128M’). (Il link che ho riportato sostiene che questa istruzione sia alla riga 168, io l’ho trovata alla 164; insomma, è nei paraggi.);
  3. salvare la modifica;
  4. modificare le thumbnails che non si vedono o eventualmente caricare nuovamente l’immagine.

Più facile a farsi che a dirsi.